Frederique Constant Classics Premiere FC-301N3B6 - Gioielli ed Orologi

Shop

MOVIMENTO

FC-301 MOVIMENTO AUTOMATICO La JOUX PERRET, ORE, MINUTI, SECONDI, 24 RUBINI, 68 ORE DI RISERVA DI CARICA, 28'800 ALT/H
DECORAZIONE COTES DE GENEVE SUL MOVIMENTO

CASSA

CASSA IN ACCIAIO LUCIDO, DIAMETRO DI 38,5 MM.
VETRO ZAFFIRO BOMBATO.
FONDELLO A VISTA RESISTENTE ALL'ACQUA FINO A 5 ATM.

QUADRANTE

QUADRANTE BLU A RAGGIERA CON GUILLOCHÉ AL CENTRO.
INDICI E NUMERI ROMANI APPLICATI.
LANCETTE BIANCHE DI ORE, MINUTI, SECONDI.

BRACCIALE

CINTURINO IN PELLE DI VITELLO BLU. FIBBIA AD ARDIGLIONE

Frederique Constant Classics Premiere FC-301N3B6

Frederique Constant Classics Premiere FC-301N3B6. Sottile combinazione di tradizione ed eleganza, i modelli Classics Premiere sono racchiusi in una delicata cassa di 38,50 mm di diametro. Attraverso il fondello aperto si possono ammirare le Côtes de Genève che impreziosiscono il movimento G100 La Joux-Perret.

Tutti i classici hanno un elemento in comune: non passano mai di moda. Lo stile dell’alta orologeria ginevrina si è affermato oltre duecento anni fa e, nel 2024, i suoi dettami sono più moderni che mai. Ad oggi, sono stati modificati e perfezionati solo alcuni piccoli particolari, con l’aggiunta di tutti i vantaggi offerti dalle tecnologie del XXI secolo, a partire da una maggior precisione e affidabilità.

In perfetta sintonia con questo approccio, la linea Classics Première è un sapiente connubio di tradizione e modernità. Il diametro di soli 38,5 mm rende l’orologio adatto a qualsiasi polso con un’eleganza intramontabile.

MANIFATTURA FREDERIQUE CONSTANT

Frederique Constant cura la progettazione, lo sviluppo, l’assemblaggio e il controllo qualità di una vasta gamma di segnatempo meccanici, al quarzo e smartwatch all’interno della sua Manifattura di 6200 m², situata a Plan-les-Ouates (Ginevra).

Ad oggi, Frederique Constant annovera 30 calibri di manifattura, tra cui grandi complicazioni come il Tourbillon, il Calendario Perpetuo, il Cronografo Flyback, nonché una nuova tipologia di scappamento inedita nell’orologeria: il Monolithic. Realizzato con un unico pezzo in silicio, che sostituisce i 26 componenti di un assortimento standard, oscilla alla frequenza di 40 Hz, ossia 10 volte di più rispetto alla frequenza della maggior parte dei movimenti meccanici.

Nel creare un nuovo segnatempo di manifattura, i designer e gli ingegneri lavorano in sinergia per dare vita a un meticoloso processo di costruzione. Mentre il designer si occupa di modellare la forma esterna dell’orologio, l’ingegnere crea il movimento, che infonderà la vita a questa silhouette.
Componente per componente, strato per strato, ogni pezzo dell’orologio viene studiato con cura e, grazie agli strumenti di modellazione 3D, inizia la fase di prototipazione.